Contatti: info@simonabaiocco.it - (+39) 3336198580
Genitori imperfetti

Il buongiorno terapeutico: i genitori sono imperfetti

‪”Qualora esistesse il genitore perfetto sarebbe dannoso perché non permetterebbe mai al figlio di staccarsi da lui. Accontentiamoci dunque di essere genitori abbastanza buoni. Cioè adulti disposti a considerare se stessi come parte in causa nelle difficoltà del bambino e, se necessario, a mettersi in crisi, ma anche capaci di apprendere dall’esperienza in modo da non ripetere gli stessi errori” (Vegetti Finzi, a Piccoli passi, 1991)

Un buon genitore non è colui che non sbaglia mai… è impossibile non incorrere in errori quando si crescono i propri figli.

Il genitore perfetto non esiste… modellarsi seguendo rigidamente uno schema ideale di genitore crea solo ansia, disagio ed un senso perenne di inadeguatezza.

Inseguire l’ideale del genitore perfetto non agevola la scoperta delle proprie personali risorse, non permettendo ai genitori di migliorarsi e di crescere insieme ai propri figli.

Questo articolo è stato interessante? Condividilo su:
Author Info

Simona Baiocco

Psicologa Clinica e di Comunità - Psicoterapeuta ad indirizzo Strategico Integrato (Adulti - Coppie - Adolescenti - Gruppo) - Iscr. Albo Psicologi Lazio n. 14455

No Comments

Comments are closed.