Contatti: info@simonabaiocco.it - (+39) 3336198580
coraggio_

Il buongiorno terapeutico: paura, coraggio e cambiamento

“Sai una cosa? Certe persone non vogliono essere salvate. Perché la salvezza implica un cambiamento. E il cambiamento richiede uno sforzo maggiore dal restare uguali. Occorre coraggio per guardarsi allo specchio e vedere oltre il proprio riflesso” (Grant Morrison)

Sentire un malessere a volte non basta per motivare la persona che ne soffre a rimuoverlo; per farlo è necessario mettersi in discussione, affrontare il dolore che questo inevitabilmente provoca, correre il rischio di muovere passi diversi dal sapore inizialmente incerto e timoroso con l’obiettivo ultimo di arrivare ad essere fonte originale di se stessi e non più fotocopia sbiadita di sé. Ogni processo di cambiamento richiede uno sforzo maggiore dell’immutabilità del proprio malessere: cambiare è un atto di coraggio che implica non l’assenza di paura ma la capacità di guardare negli occhi quella paura e di attraversarla con sguardo aperto verso un futuro migliore.

 

Questo articolo è stato interessante? Condividilo su:
Author Info

Simona Baiocco

No Comments

Comments are closed.