Contatti: info@simonabaiocco.it - (+39) 3336198580
IMG_4440

Il buongiorno terapeutico: se questo è amore

Io ho bisogno che qualcuno abbia bisogno di me, ecco cosa. Ho bisogno di qualcuno per cui essere indispensabile. Di una persona che si divori tutto il mio tempo libero, la mia attenzione. Qualcuno che dipenda da me. Una dipendenza reciproca. Come una medicina, che può farti bene e male al tempo stesso. (da “Soffocare” di Chuck Palahniuk)

Poche righe a riassumere in modo inequivocabile il sentire di un codipendente affettivo. Perchè la dipendenza del codipendente non è l’altro, ma il ruolo che egli si assume nella relazione con l’altro: quello di salvatore e di riempitivo dei vuoti altrui.

Questo articolo è stato interessante? Condividilo su:
Author Info

Simona Baiocco

No Comments

Comments are closed.