Contatti: info@simonabaiocco.it - (+39) 3336198580
Coraggio

Il coraggio di lasciarsi andare

La gente si aggrappa all’abitudine, come ad uno scoglio,
quando invece dovrebbe staccarsi e tuffarsi in mare.
E vivere.
(Charles Bukowski)

La paura dell’ignoto e di ciò che non conosciamo è un tipo di paura nota a tutti noi.

Quando umanamente sperimentiamo questo tipo di paura ci possiamo convincere che evitare i cambiamenti sia l’unica soluzione possibile per contrastarla, senza renderci conto che così la stiamo nutrendo con il nostro atteggiamento evitante e rinunciatario.

Ci riesce difficile staccarci dall’abitudine di ciò che ormai conosciamo come le nostre stesse tasche, anche quando dentro quell’abitudine ci sentiamo soffocare, stretti da una morsa di insoddisfazione e scossi da un profondo desiderio di ribellione.

L’abitudine è rassicurante per tutti, nessuno escluso perché rende tutto prevedibile, ma l’incapacità a staccarsi da un’abitudine che ci fa male o ci soffoca, diventa una condanna perchè si lega alla necessità di avere pieno controllo di se stessi e degli eventi per sentirsi adeguati.

Avere pieno controllo su tutto e tutti è una mera illusione destinata a fallire e a metterci ancora più in crisi, indebolendoci fino al punto di rottura.

Per godere con pienezza la propria vita è necessario imparare a mollare le redini del controllo, lasciarsi andare, staccandosi dalle abitudini soffocanti e da tutto ciò che ci crea inutile sofferenza, accettare l’umana paura dell’ignoto, attraversarla (e non evitarla) per potersi tuffare in nuove e sconosciute avventure come opportunità di cambiamento per costruire la propria felicità.

 

 

 

Questo articolo è stato interessante? Condividilo su:
Author Info

Simona Baiocco

No Comments

Comments are closed.