Contatti: info@simonabaiocco.it - (+39) 3336198580
solitudine-e-forza

La forza della solitudine

Bisogna essere molto forti per amare la solitudine.
(Pier Paolo Pasolini)

Per riuscire a stare in solitudine è necessario essere abbastanza forti da riuscire ad occuparsi di sé, ritagliandosi dei momenti preziosi del proprio tempo per stare in propria compagnia, in intimo contatto con la propria anima, con le proprie umane fragilità e sofferenze per prendersene cura come puro atto di amore verso se stessi…. Proprio come faremmo con il nostro amico più caro e fidato.

Pensiamo a quando un amico, un familiare, qualcuno a cui vogliamo bene si trova in un momento di disagio o di confusione riguardo se stesso o la sua vita… In quei momenti siamo pronti a lasciare tutto ciò che stiamo facendo e ad occuparci di lui, dandogli il nostro tempo, consentendoci così di stare in sua compagnia per dargli tutto il sostegno, il supporto, il calore e l’affetto di cui necessita. Gli diciamo: “Sfogati, piangi, ridi, tira fuori tutto quello che hai dentro. Dimmi se stai male, cosa ti fa star male e cosa invece ti fa star bene. Dimmi di cosa hai bisogno e se posso fare qualcosa per farti star bene ed io farò del mio meglio per farlo. Con me ti puoi consentire tutto questo perchè io sono qui per te, ti voglio bene e sono forte abbastanza per prendermi cura di te in questo momento per te così delicato”.

Amare la solitudine è un atto di coraggio perchè necessita di quella grande forza tutta umana chiamata Amore di sé… la sola forza che ci permette di trattare noi stessi come il nostro amico più caro e fidato.

 

 

Questo articolo è stato interessante? Condividilo su:
Author Info

Simona Baiocco

No Comments

Comments are closed.