Contatti: info@simonabaiocco.it - (+39) 3336198580
Sensibilità tra luci ed ombre

La sensibilità tra luci ed ombre

Non si può essere profondamente sensibili in questo mondo senza essere molto spesso tristi.

(Erich Fromm)

La sensibilità ci rende umani, permettendoci di entrare in contatto con le nostre emozioni e di coglierne le molteplici sfumature.

E’attraverso la nostra sensibilità, infatti, che possiamo sentire sulla nostra pelle tutto il calore di un abbraccio o il freddo dell’indifferenza, la leggerezza di un tenero e aperto sorriso o la pesantezza di uno sguardo contrariato e severo.

Senza sensibilità non potremmo mai provare la gioia incontenibile di fronte ad un successo, né il dolore straziante di una perdita importante.

Non si può essere umani senza essere sensibili… Non si può essere umani senza accettare la possibilità di entrare in contatto con la luce più abbagliante così come con il buio più profondo.

 

Questo articolo è stato interessante? Condividilo su:
Author Info

Simona Baiocco

Psicologa Clinica e di Comunità - Psicoterapeuta ad indirizzo Strategico Integrato (Adulti - Coppie - Adolescenti - Gruppo) - Iscr. Albo Psicologi Lazio n. 14455

No Comments

Comments are closed.